1

carabinieri scritte auto fianco

FONTANETO D'AGOGNA - 24-07-2019 - I Carabinieri di Borgomanero, allertati dalla segnalazione alla Centrale operativa di un cittadino che aveva notato due uomini scavalcare la recinzione di un'abitazione vicina, sono intervenuti nel pomeriggio di domenica, 21 luglio, con due pattuglie a Fontaneto d'Agogna. Nel frattempo, dopo che si erano accorti di essere stati visti, gli sconosciuti si sono allontanati a bordo di una Fiat Punto di colore grigio. Le ricerche hanno consentito di intercettare e bloccare l'auto segnalata da parte di una pattuglia della Stazione Carabinieri di Momo. A bordo de veicolo vi erano G.A 29enne, C.M. 36enne e G.L. 45enne, sinti residenti nel biellese, gravati da numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio. Sono stati recuperati alcuni oggetti in oro. I successivi accertamenti hanno permesso di risalire alle vittime dei furti, commessi in precedenza, ai quali veniva restituita da refurtiva recuperata. Nel corso della perquisizione personale ed al veicolo sono stati rinvenuti cappellini e scaldacollo per il travisamento, uno spray al peperoncino ed un sacco di mangime per i cani utilizzato, verosimilmente, per la loro neutralizzazione. I tre sono stati denunciati all.A.G. di Novara.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.