1

WhatsApp Image 2019 10 25 at 18.45.08

VCO - 25-10-2019 -  “L’ipotesi ospedale

a Ornavasso, visti i cinque anni persi dal Pd, è caduta. Manteniamo pubblico il Castelli, lavoreremo per potenziare il Coq, mentre nel piano tra Domo e Villa, in posizione baricentrica e grazie a 150 milioni di fondi Inail, realizziamo la nuova struttura”. Così un comunicato di Alberto Preioni, presidente del Gruppo consiliare Lega Salvini in Regione Piemonte, dopo la presentazione da parte del Governatore Cirio e dell’assessore Icardi, del nuovo assetto ospedaliero che riguarda il Vco. “Il nuovo assetto ospedaliero è la migliore opzione possibile per la salute dei cittadini del Vco - prosegue Preioni -. Una decisione equilibrata e in grado di accontentare tutti i territori. E' evidente che non ci dovranno essere sovrapposizioni tra i vari reparti dei tre presidi, e non ci saranno. Ogni struttura, nell'ambito della riorganizzazione, avrà i propri ruoli e competenze. Quello che farà Domo non lo farà Verbania e viceversa, e a Omegna resta la peculiarità di Centro ortopedico di quadrante. Le risorse ci sono: ora basta con le polemiche, pensiamo tutti al bene del Vco, senza campanilismi”. E ancora: “Il tempo trascorso dal nostro insediamento a oggi è servito a dare una cornice al progetto di sanità voluto da questa amministrazione regionale e in primo luogo dalla Lega. La soluzione individuata - spiega Preioni - va nell’interesse di tutti i cittadini e risolve i problemi attuali. E’ il massimo che si poteva fare per questo territorio. Diremo finalmente basta alle lunghe trasferte di chi per potersi curare in maniera dignitosa era costretto a rivolgersi altrove, recandosi in strutture sanitarie fuori provincia. D’ora in avanti - dice ancora Preioni - esiste un solo obiettivo da perseguire con la collaborazione di tutti ed è quello di potersi curare in loco, affidandosi a medici e strutture efficienti. Adesso mettiamo da parte preoccupazioni e polemiche. Andiamo avanti uniti -questo è l’appello che rivolgo a tutte le forze politiche, anche d’opposizione- verso un traguardo che, una volta raggiunto, darà benefìci a tutti i cittadini del Vco”. A margine dell’incontro con Cirio e Icardi, si apprende anche che arriveranno dalla Regione 10 milioni di euro (primo lotto) per la tangenziale di Fondotoce, i fondi per completare il Palazzetto di Gravellona Toce e quelli per l'Auditorium del liceo di Omegna.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.