1

008

VALLE ANZASCA - 26-10-2019 - Chi raggiungerà

l'alpe Cortenero di Ceppo Morelli, d'ora in poi si troverà dinnanzi una "sagoma" e forse si sentirà meno solo. Lo apprendiamo dal sito La Valle del Rosa.
"Intagliato da una lamiera di 160 kg e posizionato tra l'arrivo del sentiero dei canali e quello che porta all'Alpe Colla, l' uomo di ferro vuole ricordare tutte le persone e gli alpigiani che hanno frequentato Cortenero negli anni passati.
Esso è una riproduzione dell'opera del pittore Roberto Rolando dipinta sul muro all' inizio del sentiero dei canali che parte dalla frazione di Borgone, sentiero per escursionisti esperti, ben sistemato di recente da alcuni volontari e sempre in fase di migliorie.
Grazie a Diego che ha avuto l'ispirazione dolce e forte di realizzare questo capolavoro e ci ha messo la testa, la tenacia e il cuore.
grazie a Giuliano L., Roberto O., Giuliano M., Roberto R., Daniele R. per essersi rimboccati le maniche e aver sostenuto questa grande e unica idea".

QUI PER LA FOTOGALLERY

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.