1

zucco milano

VERBANIA – 27.10.2019 – Un match intenso

contro un avversario forte e una vittoria voluta e molto sudata. Ivan Zucco non ha deluso le aspettative dei tanti tifosi che venerdì sera l'hanno seguito a Milano per assistere al match contro il moldavo Vadim Gurau, numero 92 del mondo. Nell'incontro dei mediomassimi che ha fatto da cornice alla riunione il cui clou era Scardina-Achergui, il verbanese ha lottato a lungo con l'avversario. All'Allianz Cloud ha faticato. Nelle sei riprese ha messo più volte in difficoltà il moldavo. Sul finire della terza ha avuto l'occasione per chiuderei l conto, ma l'avversario è riuscito ad arrivare indenne alla campanella. Il verdetto è così giunto ai punti. I giudici hanno premiato Zucco, che inanella così la decima vittoria consecutiva tra i professionisti, mantenendo l'imbattibilità e compiendo passi avanti nel ranking. La vittoria di venerdì sera lo proietta al 98° nella graduatoria mondiale dei pesi Supermedi, al terzo di quella italiana, consentendogli di pensare a concorrere per il titolo italiano. Attualmente la cintura tricolore dei supermedi è di Davide Faraci, che lo scorso giugno ha sconfitto il campione in carica Nicola Ciriani.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.